SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 150€
Segnapasso Led da Esterno|Come illuminare gli esterni rendering

Segnapasso da Esterno: Mini Guida alla Scelta!

Progettare gli spazi esterni non è affatto semplice. L’armonia e il confort di un ambiente esterno è infatti un po’ come un “biglietto da visita” dell’abitazione o degli ambienti interni (locali, ristoranti, bar, alberghi ecc.) che ci si accinge a visitare. Ecco perché è importantissimo quindi dedicare la massima cura a ogni particolare!

In tutto questo, naturalmente, l’illuminazione degli esterni gioca un ruolo fondamentale sia  perché crea l’atmosfera giusta, quella che “ti invita a entrare”, e anche perché garantisce la visibilità giusta necessaria per compiere le azioni previste negli spazi esterni!

Che ruolo hanno quindi in tutto questo i segnapasso da esterni? Tutti i faretti segnapasso per esterno, e i segnapasso led da esterno svolgono due funzioni fondamentali nello sviluppo di un progetto illuminotecnico!

PRIMA FUNZIONE: ILLUMINARE!

La prima riguarda naturalmente il compito principale e cioè quello di illuminare. Andranno individuati quindi, nell’area esterna da illuminare, i punti precisi nei quali inserire i corpi luminosi e scegliere le varie forze che servono per renderli luminosi al punto giusto.

Di solito i faretti segnapasso si utilizzano per tre zone distinte:

Viale passaggio autovettura

remove-plus-faretto-led-segnapasso-nanoled-tecnocavi

Se la necessità è quella di illuminare un viale carrabile, il consiglio è quello di usare un segnapasso  con una forza più vivace  e a luce diffusa.Ma a qual è la posizione più corretta per installare i segnapasso? Per calcolare velocemente e furbescamente la distanza tra un corpo e l’altro basta usare come unità di misura l’auto stessa:

Altezza segna passo: L’inizio della parte superiore della ruota della macchina corrisponde all’ inizio della parte superiore del corpo luminoso!

Distanza tra un faretto segna passo e l’altro: La lunghezza della macchina stessa! Il primo corpo sarà montato infatti all’inizio della macchina e l’altro alla fine.

Un esempio di prodotto adattissimo allo scopo è Remove di Nanoled Tecnocavi!

Viale passaggio pedonale

ina-inox-2w-100-240v-bridgelux

Se invece l’intento è quello di illuminare un viale pedonale, il consiglio è quello di cambiare tipologia di corpo luminoso. Il faretto segna passo più adatto dovrà infatti emettere una luce più moderata ma soprattutto con effetto asimmetrico, cioè una illuminazione dall’alto verso il basso. Ci servirà quindi una luce che illumini il percorso senza creare quel fastidioso abbagliamento che ci impedirebbe di camminare al meglio.

E allora come calcolare distanza e forza luminosa ideale per i faretti segna passo più adatti in questo caso?

Ecco un piccolo esempio:

Il posizionamento ideale dei corpi luce in asimmetria, con una forza media di 3w. led, sono:

Altezza da terra 30/35 cm. centro corpo. Distanza tra un corpo e l’altro 2 m. circa. ( quindi mediamente uno ogni due passi ). Qualche esempio di prodotti giusti? La serie Micenas, o anche Miss C e Miss R di Beneito.

Scale

ilo-beneito-faretto-led-segnapasso-tondo

Le scale potrebbero tranquillamente essere illuminate con la stessa tecnica dei viali pedonali!

Quindi verosimilmente il corpo utilizzabile potrà essere uguale per cercare di avere una certa uniformità di luce.

Anche in questo caso, ecco un altro esempio:

Il posizionamento ideale dei corpi luce in asimmetria, con una forza media di 3w. led, sono:

Altezza da terra 30/35 cm. centro corpo. Distanza tra un corpo e l’ altro, un gradino si e un altro no, al massimo i no possono arrivare a due gradini.

Qualche prodotto perfetto per l’illuminazione dei gradini esterni? Groove Forlight, oppure Dis o Ina Beneito!

SECONDA FUNZIONE: CREARE ATMOSFERA!

La seconda funzione dei faretti segnapasso da esterno è prettamente estetica. Lo scopo è quindi, come abbiamo detto all’inizio, quello di creare armonia negli esterni … illuminandoli!

Come illuminare gli esterni rendering

Ma come fare a sapere se l’illuminazione, insieme al verde e eventuali arredi, sarà in grado di creare l’effetto “invito”? Bisognerebbe in qualche maniera riuscire a immaginare dall’alto, come un satellite, la zona esterna da illuminare. Sotto questa prospettiva avremmo sicuramente la possibilità di dare un colpo d’occhio fantastico ai nostri esterni, dove tutte le fonti luminose utilizzate svolgono il ruolo fondamentale a cui sono destinati.

Molto utile, in questi casi, potrebbe essere inoltre un rendering in 3D degli spazi. Questo stratagemma potrebbe consentirci di visualizzare in qualche modo l’effetto finale!

La sicurezza

Qualsiasi sia la scelta dei faretti segna passo, se led oppure normali, low cost oppure super performanti, la cosa fondamentale è la sicurezza! Diventa quindi indispensabile che tutti i prodotti scelti siano a tenuta stagna, con un IP di almeno 44, e in garanzia per almeno un anno!

Se non sei sicuro di quale faretto segna passo scegliere puoi navigare nell’apposita sezione di Faretti Segnapasso e Faretti Led Segnapasso, oppure puoi contattarci per realizzare i tuoi esterni con la nostra Progettazione Gratuita e i nostri prodotti!

Lascia un commento

Carrello

Aggiorna le preferenze sui cookie
Back to Top