SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI OLTRE I 150€
Come illuminare la Cabina Armadio

Quanti di noi sognano una cabina armadio spaziosa, piena, e ben illuminata? Poche volte però, progettando o ristrutturando casa, ci soffermiamo sulla illuminazione di un ambiente come la cabina armadio! Le ragioni sono diverse! Un pò perché non è un ambiente costantemente sotto lo sguardo di tutti come può essere il living o la cucina, un pò anche perché nella progettazione di una casa spesso agli ambienti “di servizio” è destinata poca attenzione e anche poco budget!

Tuttavia, l’illuminazione della cabina armadio, così come l’organizzazione stessa degli arredi e delle scaffalature, è un elemento essenziale per renderla funzionale e confortevole!

Se stai progettando o ristrutturando la tua cabina armadio, in questo articolo  ti offriremo qualche spunto pratico per realizzare una corretta illuminazione del tuo spazio cabina, i diversi tipi di illuminazione disponibili e come scegliere i giusti corpi illuminanti.

Illuminazione Cabina armadio: nella foto faretto Thessaly Sforzin

Quali sono i diversi tipi di illuminazione per la cabina armadio?

La cabina armadio può essere illuminata in una infinità di modi, seguendo lo stile dell’ambiente, la creatività e il budget a disposizione! Più in generale però, ci sono alcune tipologie di illuminazione universalmente riconosciute come adatte per la cabina armadio!

1. Illumina la Cabina armadio con i Faretti Led e da Incasso

Una delle opzioni più comuni e anche più convenienti è l’illuminazione con faretti a incasso, che crea una luce uniforme e discreta. Sono moltissime le soluzioni di faretti da incasso a scomparsa dai prezzi veramente molto competitivi e che offrono un effetto estetico essenziale ma molto piacevole! Scegliere i giusti faretti per la cabina armadio dipende dalle tue esigenze e dallo stile del tuo spazio. I faretti con led integrato sono una scelta conveniente poiché offrono un’illuminazione brillante e duratura, ma consumano meno energia rispetto alle lampadine tradizionali. D’altro canto, optare per faretti a incasso con lampadina esclusa ti consente di scegliere a piacimento il colore della luce e la sua intensità, e cambiarla ogni volta che lo desideri semplicemente sostituendo la lampadina all’interno del faretto!

La mossa furba se illumini con i faretti da incasso…

Scegli faretti a scomparsa economici ma disegna un gioco sul soffitto per rendere l’ambiente più sofisticato: puoi installarli a due a due, come nella prima foto in basso, oppure inserirne pochi ma abilmente vicini agli scaffali, per illuminare meglio senza acquistarne troppi!

2. Scegli faretti orientabili o spot e proiettori

Per cabina armadio sono un’altra scelta molto diffusa, poiché offrono un’illuminazione diretta e focalizzata. I faretti orientabili e a spot consentono infatti di gestire il fascio di luce in base alle esigenze, dirigendolo ad esempio verso un dato armadio piuttosto che un altro, oppure puntando la luce verso lo specchio, ecc. Soprattutto quando lo spazio è molto ridotto infatti, l’illuminazione direzionale dei faretti orientabili crea la luce giusta nella direzione giusta, senza esagerare né abbagliare.

La mossa furba se illumini con spot e proiettori…

Scegli un design semplice ma una finitura sofisticata, e installane pochi ma strategicamente posizionati ciascuno in direzione di un armadio, in modo che si veda bene il contenuto!

3. L’illuminazione a Binario per la tua Cabina Armadio

Un’altra fantastica soluzione per illuminare la cabina armadio, tra l’altro anche molto di tendenza, è quella di utilizzare l‘illuminazione a binario!  In questo caso però, a nostro avviso, si dovrebbe disporre di uno spazio adeguato per poter gestire il binario e renderlo esteticamente gradevole. Dove possibile, la soluzione di una illuminazione a binario per la cabina armadio rende l’atmosfera molto più sofisticata e di design, consentendoti di scegliere anche i vari corpi luminosi. Qualche esempio? Puoi inserire un modulo lineare puntiforme al centro, e optare per faretti a spot vicino agli armadi, aggiungendo magari qualche sospensione se esiste un angolo toilette o una poltrona. Il tutto, con un solo binario modulabile e personalizzabile, e un solo punto luce!

La mossa furba se illumini con i sistemi a binario…

Gioca in versatilità! Anche se il binario non è lunghissimo, inserisci una linea puntiforme con un wattaggio non troppo elevato al centro, oppure in corrispondenza degli armadi contenenti accessori, e qualche spot laterale dal wattaggio più alto in corrispondenza degli armadi più utilizzati. Questa strategia ti consentirà di illuminare meglio gli abiti, e creare atmosfera in direzione dello spazio passepartout!

4. Illumina la Cabina armadio con le Strip Led

Se hai poco spazio e molti armadi, oppure non ti piacciono gli apparecchi di illuminazione a vista, un’ottima soluzione per illuminare efficacemente la tua cabina armadio è quella di inserire delle strisce led proprio all’interno degli armadi stessi, talvolta anche senza profili metallici ma installando la striscia direttamente su legno e utilizzando dei trasformatori per l’accensione! Sono una delle soluzioni più utilizzate perché semplici da installare. La maggior parte delle strisce led ha infatti un adesivo magnetico e non ha bisogno di viti o di un sistema elettrico, ma di un semplice trasformatore. Questa soluzione, oltre a consentirti una illuminazione efficace e completa di tutti gli armadi, ti permetterà di godere di uno stile piuttosto pulito e senza ulteriori ingombri! In base al voltaggio le strisce led possono essere adatte infatti sia per armadi piccoli, sia per cabine armadio più profonde. Inoltre questa è una soluzione molto versatile perché le strisce possono essere tagliate in base alle esigenze e alle dimensioni degli ambienti, degli armadi, delle eventuali nicchie!

La mossa furba se illumini con le strisce led…

Per un risparmio energetico e anche d’acquisto delle strisce, posiziona le strip led all’esterno dei vani armadio, cercando di illuminare bene gli armadi utilizzati quotidianamente, ed evitando invece quelli destinati al cambio stagione!

5. Scegli Plafoniere e Lampade a Soffitto

Se lo spazio è veramente ridotto, non c’è possibilità di controsoffittare o forare il soffitto, e il budget è contenuto e sei orientato verso una illuminazione un pò spartana, un’altra soluzione percorribile potrebbe essere quella di inserire una o più plafoniere e lampade a soffitto dal design essenziale e dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

La mossa furba se illumini con una plafoniera…

Soprattutto se hai un budget ridotto, scegliere una plafoniera veramente neutra e conveniente ma con una buona luce led e un buon CRI ti consentirà di non spendere grandi cifre ma di avere una illuminazione piena e diffusa e godere immediatamente di un ambiente confortevole!

6. Inserisci un lampadario di design o una lampada a sospensione

Scegliere un lampadario di design o una lampada a sospensione classica è una soluzione veramente strategica che risulterà vincente solo se si ha un adeguato spazio a disposizione! Un lampadario a sospensione in una cabina armadio piccolissima crea infatti disequilibrio, mentre una sospensione elegante in una cabina armadio spaziosa, con magari un bel tappeto e una comoda poltrona renderà il tutto più sofisticato e confortevole!

La mossa furba se illumini con un lampadario

Gioca con i contrasti e armonizza con i colori! Significa che se hai una cabina classica potrai illuminarla con un lampadario super moderno, e viceversa. Il tutto utilizzando però le stesse finiture e materiali simili. Se tutto l’ambiente ha tocchi di nero un lampadario con dettagli neri sarà perfetto, idem con ottone, bianco e altre finiture simili!

Quali sono i benefici di una corretta illuminazione della cabina armadio?

Una corretta illuminazione della cabina armadio offre molti vantaggi pratici. In primo luogo, ti consente di trovare facilmente abiti e accessori. Una luce adeguata può anche aiutare a identificare eventuali macchie o difetti sui tuoi capi. Inoltre, l’illuminazione corretta della cabina armadio può migliorare l’aspetto del tuo spazio generale, creando un’atmosfera accogliente e invitante.

Inoltre, un altro aspetto fondamentale di cui tener conto per illuminare la cabina armadio è la tonalità della luce! Ma qual’é la colorazione della luce giusta per illuminare una cabina armadio? Noi di Light Inspiration siamo sempre grandi fan di una illuminazione emozionale con tonalità calde, come ad esempio i 3000-2700K. In questo caso però, la tonalità della luce potrebbe anche essere fra i 4000K e i 5500K, per restituire un colore di abiti e accessori più possibile aderente alla realtà. Tuttavia, per creare armonia con le luci di tutti gli ambienti, un’altre magnifica soluzione è quella di scegliere luci a 3000K ma con un CRI altissimo, in modo che l’illuminazione possa restituire i colori reali di oggetti, abiti e accessori.

Errori comuni da evitare nell’illuminazione del cabina armadio

Ci sono alcuni errori comuni che è importante evitare quando si progetta l’illuminazione del cabina armadio. Quali?

  1. Uno di questi è scegliere un’illuminazione troppo debole che rende difficile individuare i tuoi capi e accessori.
  2. Un altro errore comune è scegliere un’illuminazione troppo forte, che può causare abbagliamento e affaticamento degli occhi.
  3. Errore anche questo abbastanza diffuso nell’illuminare la cabina armadio è quello di posizionare in modo errato le fonti di luce rispetto alle scaffalature o agli armadi, magari a causa del punto luce già mal posizionato in partenza!
  4. Tonalità di luce troppo calda o troppo fredda! Come già indicato sopra, la tonalità di luce migliore per illuminare una cabina armadio è quella che riproduce fedelmente la luce naturale! In questo caso quindi, fra i 4000K e i 5500K.

Conclusioni

Siamo certi che tutti noi, potendo, vorrebbero una cabina armadio sofisticata, elegante e ben illuminata. Per farlo, bisognerà in primis scegliere apparecchi illuminotecnici di qualità, che facciano una buona luce per intenderci. Poi, una buonissima progettazione ci consentirà di posizionare i corpi luminosi nei punti giusti, scegliendone né troppi, né troppo pochi! In ultimo, un tocco di creatività e personalità ci permetterà di indirizzarci verso lampade, binari e faretti che ci rappresentino, oltre che essere in linea con lo stile del contesto!

Non sai da che parte cominciare? Contattaci! Lo spazio Progettazione è tuo, e potremo creare insieme l’illuminazione perfetta della tua cabina armadio!

Carrello

Aggiorna le preferenze sui cookie
Back to Top